Dr. Marco Lombardo

Risultati preclinici di Chromo4Vis per il cross-linking che rivoluziona la cura del cheratocono

Il Dr. Marco Lombardo presenta i risultati pre-clinici sull’efficacia di Chromo4Vis al Corso di Aggiornamento “Segmant” sulla diagnostica e la terapia nel cheratocono.

Chromo4Vis è il primo dispositivo medico esistente al modo per la cura personalizzata del cheratocono. Grazie a questo innovativo dispositivo il chirurgo oculista sarà guidato a personalizzare il trattamento di cross-linking corneale su ciascun paziente ottenendo il 100% di efficacia e sicurezza.

Il Corso di Aggiornamento sulle prossime novità per la cura del cheratocono si terrà presso l’Ospedale Monaldi di Napoli dalle 9.00 alle 16.00 di Venerdì 27 Settembre sotto la guida del Dr. Alfredo Venosa, responsabile della U.O.S.D. Procedure Chirurgiche del Cheratocono.

Premio Lazio 2030

Vision Engineering Italy premiata dalla regione Lazio

Vision Engineering Italy riceve il riconoscimento e premio come una delle migliori imprese innovative della regione Lazio. Il premio è ritirato dai fratelli co-fondatori Marco e Giuseppe Lombardo.

Vision Engineering Italy ha brevettato e sviluppato il primo dispositivo medico esistente di teranostica (terapia guidata dalla diagnosi per immagini) per la cura di gravi malattie oculari, come il cheratocono.

“La ricerca e l’innovazione è la nostra scelta consapevole per creare valore nel nostro Paese” commentano i fondatori al ritiro del premio.

 

mmexport1553426669476

Giuseppe Lombardo è nella Delegazione Italiana per “Il trasferimento tecnologico in Cina” organizzato da Netval

Il nostro Ing. Giuseppe Lombardo è parte della delegazione di esperti di trasferimento tecnologico che ha il compito di creare networking tra i centri di ricerca e le imprese Italiane e Cinesi.
Domenica 24 Marzo Giuseppe presenta i progetti di Vision Engineering Italy presso l’incubatore TechSilu/WTOIP a Pechino!

Congratulazioni Giuseppe!

Equivalenza protocolli irradiazione UV-A

Nuovo articolo scientifico sull’innovativo dispositivo UV-A di teranostica per la cura del cheratocono

Sono stati pubblicati sul numero di Gennaio 2019 della prestigiosa rivista scientifica Journal of Cataract & Refractive Surgery i risultati pre-clinici del dispositivo UV-A di teranostica per il trattamento del cheratocono. In questo manoscritto, gli autori Marco e Giuseppe Lombardo, dimostrano come il dispositivo misuri in tempo reale la concentrazione di riboflavina nella cornea e come due differenti protocolli di irradiazione UV-A riescano a fotopolimerizzazione efficacemente il tessuto corneale. Grazie alla teranostica sarà presto possibile personalizzare il trattamento di cross-linking corneale affinché possa essere efficace in ogni paziente, a prescindere del protocollo di trattamento scelto dal chirurgo. Sarà Chromo4Vis a guidare il chirurgo oculista ad eseguire il trattamento efficacemente ed in modo sicuro.

 

Riferimento bibliografico: Lombardo M, Lombardo G. Non-invasive and real time assessment of riboflavin consumption in standard and accelerated corneal cross-linking. J Cataract Refract Surg 2019 Jan;45(1):80-86.