Dispositivo UV-A “VETUVIR”

per la medicina veterinaria

 

La fototerapia corneale con VETUVIR è una terapia efficace nel trattamento delle cheratiti e delle ulcere corneali infettive: consiste nell’irradiare, con una luce ultravioletta (UV-A), la cornea dopo averla imbibita con VISIOFLAVIN, soluzione fotosensibilizzante a base di riboflavina. La fototerapia corneale con VETUVIR ha azione battericida diretta (perossidazione delle membrane cellulari) e rinforza il tessuto corneale contrastando l’attività collagenolitica batterica (foto-polimerizzazione delle proteine). La terapia con VETUVIR è eseguita in un’unica seduta operatoria, ha durata di 23 minuti, di cui i primi 20 per la somministrazione di VISIOFLAVIN sulla cornea ed i successivi 3 minuti per l’irradiazione UV-A della cornea a 30 mW/cm2.

VETUVIR  è usato in combinazione con VISIOFLAVIN  per un risultato clinico efficace e sicuro.

La cheratite è una patologia infettiva della cornea, frequente negli animali di piccola e grossa taglia, che può esitare in ulcera corneale con rischio di cecità se non trattata. La terapia attuale consiste nella somministrazione giornaliera frequente e per lunghi periodi di tempo di colliri antibiotici ed anti-infiammatori. L’efficacia della terapia varia molto in rapporto al quadro clinico iniziale, alla risposta individuale ed alla frequenza dei controlli. Inoltre, la resistenza agli antibiotici è un fenomeno in continua crescita ed il loro uso in medicina veterinaria sta aprendo seri conflitti etici.

Scarica la brochure